Parole chiave SEO: cosa sono e come cercarle

parole chiave come usarle

Definizione di parola chiave (Keyword)

Le parole chiave (keywords) sono termini o frasi che gli utenti inseriscono sui motori di ricerca come Google per cercare informazioni, prodotti o servizi. L’utilizzo strategico ed equilibrato delle parole chiave all’interno di un contenuto può influire positivamente sul posizionamento SEO.

Oggigiorno i potenziali clienti si affidano a internet e utilizzano i motori di ricerca per trovare i prodotti o i servizi di cui hanno bisogno. Se vuoi ottenere maggiore visibilità su Google, devi fare in modo di intercettare gli utenti con la SEO organica utilizzando le giuste parole chiave.

I contenuti del tuo sito web basati su determinate parole chiave rappresentano oggi la migliore strategia per arrivare primo sui motori di ricerca senza utilizzare i canali pubblicitari a pagamento. Ciò significa che se desideri aumentare fatturato e clienti devi fare in modo che il sito web raggiunga i primi risultati della ricerca Google per le parole e le frasi che meglio identificano il tuo core business.

L’importanza delle parole chiave per la SEO

L’obbiettivo principale della SEO è quello di riuscire a posizionarsi in prima pagina sui motori di ricerca. L’utilizzo delle parole chiave serve a facilitare il lavoro di comprensione e classificazione dell’algoritmo di ricerca. Tuttavia per inserire le giuste parole chiave è necessario saper intercettare gli interessi e le curiosità degli utenti.

Piccola precisazione: per arrivare gratis in prima pagina su Google non devi inserire parole chiave come se non ci fosse un domani ma è opportuno definire una strategia di Web Digital Marketing e ottimizzare la SEO delle singole pagine.

Tipi di parole chiave

Esistono due tipi di parole chiave: parole chiave principali (corte) e parole chiave secondarie (coda lunga). A sua volta, le parole indicano al motore di ricerca lo specifico intento di ricerca (search intent) che può essere: informazionale, navigazionale, commerciale e transazionale.

Le keyword principali sono termini composti da 1-2 parole come la key “pizza”, le parole chiave a coda lunga sono keyword formate da 3, 4 o più parole che identificano una chiave di ricerca specifica come la key “pizza margherita soffice con patatine”.

Le keyword principali hanno un volume di ricerca maggiore ma una competitività elevata. Inoltre le parole chiave a coda corta spesso non identificano uno specifico intento di ricerca e ciò comporta una serp (pagina dei risultati di ricerca) mista.

Differentemente le keyword a coda lunga dette anche keyword long tail, hanno volumi di ricerca più bassi delle key principali, permettono più facilmente di posizionare i contenuti per uno specifico target di utenti e di ridurre i costi delle campagne Google Ads.

Parole chiave SEO

Come trovare le giuste parole chiave

Ora che sai cosa sono le parole chiave, probabilmente ti starai chiedendo come trovare e scegliere le giuste keyword per migliorare la SEO del tuo sito web.

Un consiglio: non sviluppare i contenuti su una singola parola chiave, piuttosto cerca di creare un contenuto ricco di parole chiave in grado di intercettare uno specifico intento di ricerca. Le parole chiave devono essere parte naturale di un concetto e non una forzatura che si ripete in tutta la stesura.

Prima di provare a persuadere il motore di ricerca è fondamentale dare priorità all’utente finale scrivendo contenuti ricchi di informazioni utili di facile comprensione.

4 strumenti SEO gratuiti per la ricerca delle parole chiave

Prima di cercare le parole chiave ricordati di analizzare il tuo Business e di individuare il tuo target di utenti, così facendo le probabilità di incrementare le conversioni aumenteranno notevolmente.

Di seguito 4 strumenti gratuiti per velocizzare la ricerca delle keyword utilizzati anche dai Consulenti SEO:

  1. Strumento di pianificazione delle parole chiave Google Ads
  2. Google trends
  3. Microsoft Bing keyword Research Tool
  4. Ubersuggest

Come e dove inserire le parole chiave

Come già anticipato, l’inserimento delle parole chiave deve essere un processo naturale. Nessuna forzatura e nessuna ripetizione faranno sì di compiacere il motore di ricerca. Quindi, la parola d’ordine è: buonsenso!

L’inserimento naturale delle parole chiave permetterà al motore di ricerca di comprendere meglio il reale valore dei contenuti. Detto ciò, ricorda che per ottenere risultati reali è necessario non soltanto distribuire parole chiave nel contenuto ma inserirle anche in altri elementi e all’interno dei Meta tag.

Ricordati di inserire le keyword:

  • Nella URL: che deve includere le parole chiave e descrivere il contenuto (URL parlanti);
  • Nei Meta tag: includi le parole chiave nel Meta Title (tag titolo) e nella Meta description (Tag descrizione),
  • Nelle immagini: includere la parola chiave nel tag Alt (Tag alternativo) permetterà ai motori di ricerca di comprendere il significato delle immagini.

Strategia SEO e piano editoriale basato su parole chiave specifiche

La ricerca e la selezione di parole chiave rappresenta una parte fondamentale del processo di ottimizzazione per i motori di ricerca. Se stai cercando un professionista della SEO che sappia pianificare un piano editoriale di successo ti invito a contattarmi per richiedere una prima Consulenza SEO gratuita.

 

Leonardo Spada Web Designer e Consulente SEO
Articoli correlati