Come indicizzare il sito web su google

Come indicizzare il sito web su Google

L’indicizzazione di un sito web su Google significa che una o più pagine del tuo sito web sono state inserite nelle pagine dei risultati di ricerca.

Tutti i motori di ricerca (Google, Bing o Yahoo) sono directory che ospitano pagine e contenuti. L’insieme dei risultati di ricerca è nota come indice e quando un motore di ricerca aggiunge nuovi contenuti si verifica l’indicizzazione di un sito.

Come verificare l’indicizzazione di un sito su Google

Puoi verificare lo stato dell’indicizzazione inserendo nella barra di ricerca Google il tuo nome dominio preceduto dal comando “site:” e procedere con la ricerca.

Se il sito web è indicizzato, vedrai un elenco di tutte le pagine indicizzate. Se non è indicizzato, Google restituirà il messaggio: La ricerca non ha prodotto risultati in nessun documento.

Verificare indicizzazione sito su Google

Differenza tra indicizzazione e posizionamento sui motori di ricerca

L’indicizzazione e il Posizionamento SEO sono due processi connessi tra loro ma con funzione diversa.

Come abbiamo già detto l’indicizzazione si ottiene quando una pagina web viene inserita nell’indice di ricerca Google, il Posizionamento, si riferisce alla posizione che ottiene un sito o una pagina web nell’indice di ricerca per una parola chiave specifica.

Per tenere traccia del posizionamento delle parole chiave su Google puoi avvalerti dello strumento Google Search Console messo a disposizione gratuitamente Google, oppure utilizzare software SEO come SeoZoom.

E’ decisamente più importante essere posizionato su Google che indicizzato. Ottenere le prime posizioni su Google per determinate e specifiche parole chiave ti permetterà di ricevere più traffico sul sito web e nel caso tu sia un’azienda di acquisire maggiori clienti.

Come si ottiene un buon posizionamento nei risultati di ricerca? Grazie all’Ottimizzazione SEO, motivo per cui se sei un’azienda o sei interessato a raggiungere le prime posizioni su Google contattami per una Consulenza SEO.

Come registrarsi gratis su Google Search console per indicizzare un sito web

Search Console è una piattaforma consultabile da browser. I requisiti per l’utilizzo di Search Console sono:

Per utilizzare i servizi Google Search Console è necessario registrarsi, tuttavia se disponi già di un account Google attivo puoi da subito effettuare il login e seguire le indicazioni ufficiali (Linee Guida Google).

Per approfondire leggi: Google Search Console: a cosa serve e come funziona

Come indicizzare manualmente una pagina web in search Console segnalando L’URL a Google

Per velocizzare il processo di indicizzazione di una singola pagina web possiamo avvalerci dello strumento Controllo URL di Search Console. Per utilizzare questa funzionalità devi inserire l’URL della pagina che desideri indicizzare e procedere con la convalida. Questo ti permetterà di notificare a Google i nuovi contenuti e di indicizzarli.

Strumento controllo url e indicizzazione search console

Come creare e inviare una sitemap per indicizzare il proprio sito sito web su Google

Tutti i principali motori di ricerca, incluso Google, trovano e indicizzano nuovi siti Web da autonomamente. Tuttavia per velocizzare il processo di indicizzazione sito web su google e facilitare il lavoro del motore di ricerca è raccomandato inviare una Sitemap.

Google supporta diversi formati per le Sitemap:

Per l’invio della Sitemap puoi seguire le indicazioni ufficiali riportate nelle linee guida Google.

Il sito non viene indicizzato o addirittura rimosso dalle pagine dei risultati di ricerca Google: può succedere?

In alcune occasioni e solo in circostanze particolari il motore di ricerca può stabilire di non indicizzare un sito web o addirittura rimuovere un sito o una pagina web dal suo indice se viene rilevata una violazione delle Linee guida per i webmaster.

Il professionista più adatto a risolvere queste problematiche è il Consulente SEO che dopo aver individuato la causa che determina la non indicizzazione o che ha determinato la penalizzazione può inviare una richiesta di riconsiderazione.

Articoli correlati
Menu